Ferro di cavallo (Rhinolophus sp.)

Posted by on lug 18, 2011 in Animali simbolo, Galleria home | 10 comments

Ferro di cavallo (Rhinolophus sp.)

Piccolo chirottero (pipistrello) diffuso in ambienti umidi e freschi, tipico di grotte e anfratti sotterranei, ma anche di cantine e mura domestiche, è presente all’interno della Riserva del Farma con una cospicua popolazione nella grotta “Buca del Belagaio”. Pur avendo delle ali, che non sono altro che arti superiori modificati, appartiene alla classe dei mammiferi. Prevalentemente notturno, utilizza degli ultrasuoni per riconoscere gli ostacoli, avendo vista limitata ma udito finissimo. In genere si nutre di insetti, ma può mangiare anche piccoli frutti. Oggigiorno i pipistrelli sono considerati utilissimi nella lotta biologica alle zanzare: un solo esemplare può mangiare anche 2000 zanzare in una sola notte. E’ da notare inoltre come la diffusione di sostanze chimiche per la lotta alle zanzare porti alla morte proprio i predatori naturali di queste.

Share Button

Leave a Comment