Roccalbegna

Posted by on lug 5, 2011 in Amiata, Media bar | 0 comments

Roccalbegna

La fondazione del centro è legata all’Abbazia di San Salvatore. Dal XIII secolo divenen degli Aldobrandeschi, poi a Siena, che ne prese possesso nel 1296. Entrata a far parte del Granducato nel 1557, Roccalbegna è stata poi sottoposta al governo di famiglie signorili, quali i Piccolomini, gli Sforza, i Bichi, i Ruspoli.

Il principale monumento del paese è la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, costruita in stile romanico nel XII secolo, poi restaurata in forme gotiche. Nell’interno della chiesa si conserva un trittico di Ambrogio Lorenzetti, 1340, raffigurante la Madonna con il Bambino fra i Santi Pietro e Paolo.

Share Button

Leave a Comment