Val d’Orcia

Posted by on ott 26, 2011 in Val d'Orcia | 3 comments

Val d’Orcia

Val d’Orcia significa prima di tutto paesaggio rurale. Le valli e le colline che si aprono sulle sponde del fiume Orcia, a cavallo della provincie di Siena e Grosseto, ci propongono alcune delle località più famose.

Montalcino famoso per il suo vino, il Brunello, disciplinato rigidamente per proteggerne le caratteristiche, è legato anche alla bellissima abbazia romanica di Sant’Antimo.

San Quirico d’Orcia vale sicuramente una sosta: il suo duomo con i bellissimi portali romanici e gli Horti Leonini, splendidi giardini all’italiana. Poco distante è l’area termale di Bagno Vignoni, con la sua affascinante piazza d’acqua.

Pienza, al limitare delle Crete Senesi, famosa per il suo Pecorino e per la sua storia legata al Papa Pio II, Enea Silvio Piccolomini, che l’ha voluta rivoluzionare creando le basi per una città ideale rinascimentale insieme all’architetto Bernardo Rossellino. Nelle vicinanze c’è il piccolo paese di Monticchiello che d’estate propone il Teatro Povero, evento che mette in moto la popolazione locale al completo.

 

 

Share Button

Leave a Comment