Le nostre terre: il senese e il monte amiata

Comprensorio dell'Amiata

La montagna sacra, il vulcano della Toscana meridionale

Luogo dal grande fascino, ricco di tradizioni popolari e prodotti enogastronomici di grande pregio. Splendidi percorsi di trekking immersi nella natura incontaminata e rigogliosa, ma anche suggestivi borghi medievali, pievi e castelli poco conosciuti e di grande fascino. In particolare meritano una visita Arcidosso, Santa Fiora, Sempronianocon il Giardino di Daniel Spoerri, Abbadia San Salvatore e Castel del Piano.

Approfondimenti

La castagna del Monte Amiata


Nominare l'Amiata rievoca nella mente l’immagine di secolari castagni e visitare i castagneti e assaggiare i piatti cucinati con le castagne significa ripercorrere la storia del popolo amiatino che ancora oggi cura il bosco con le sue mani rendendo questo frutto genuino e meritevole della denominazione "IGP".

Leggi tutto...

Abbazia di San Salvatore


La tradizione racconta che nel 762 la potente Abbazia sia stata fondata dal re longobardo Ratchis. Secondo la leggenda il re, durante una partita di caccia nel mese di maggio del 742 d.C., avrebbe avuto la visione del Salvatore sulla cima di un abete, fatto questo che lo avrebbe indotto ad edificare un luogo di culto in quel punto.

Leggi tutto...

Giardino di Daniel Spoerri


Il Giardino di Daniel Spoerri è un parco davvero unico, aperto al pubblico nel 1997, si estende per circa 16 ettari sul territorio del Monte Amiata c'è un Parco in continua evoluzione grazie alla dedizione dell'eclettico artista svizzero che lo ha realizzato negli anni '90.

Leggi tutto...

La leggenda della Fata Petorsola


Tante sono le leggende e le storie che si raccontano sul monte amiata: magia medievale, animali fantastici, antiche divinità, ma a noi piace la leggenda della Regina delle Fate che ci spiega perchè queste magiche donne non si facciano più vedere.

Leggi tutto...

Le Robbiane di Santa fiora


Santa Fiora è una continua scoperta addentrandoci nell’abitato si scopre vicoli, palazzi e si raggiunge la soglia della chiesa delle Sante Flora e Lucilla. Al suo interno si trova un’ importante e unica collezione di terrecotte robbiane. Bassorilievi realizzati con la particolare tecnica della terracotta invetriata.

Leggi tutto...

Il Profeta del Monte amiata, Davide Lazzaretti


L’Amiata, la Montagna Sacra della Maremma, ha il suo Profeta, un personaggio mistico e misterioso che ha predicato sul monte il suo pensiero e che raccolse una comunità di seguaci che hanno venerato il profeta in uno dei luoghi più mistici della nostra terra, il Monte Labro.

Leggi tutto...

leorme_maremma

leorme_maremma
leorme_maremma
leorme_maremma
leorme_maremma
leorme_maremma
leorme_maremma

Le Orme Soc. Coop

Via de' Barberi, 106/E
58100 Grosseto (GR)
Telefono: (+39) 0564 416276
Mobile: (+39) 346 6524411
P.Iva Cod Fisc. 05057400482