Le nostre terre: orvieto e il viterbese

La città di Viterbo

La "città dei papi"

Anche se possiamo far risalire le sue origini all’epoca etrusco-romana, la città diviene famosa soprattutto nel medioevo, al punto che può essere considerato il centro storico medievale più grande d’Europa. Angusti e tortuosi vicoli si aprono in scenografiche piazze, sulle quali si affacciano palazzi signorili, fra tutti spicca il possente Palazzo Papale che per alcuni decenni divenne la sede della Curia Pontificia nel corso del 1200. In ricordo di questo ruolo centrale che Viterbo ebbe, Papa Alessandro IV° vi traslò le reliquie di Santa Rosa, all’origine della suggestiva ricorrenza de ‘La Macchina di Santa Rosa’, altissimo baldacchino trionfale portato in processione la sera del 3 settembre. Ricchissimo di borghi, necropoli e ville, anche il territorio circostante, dove spiccano Villa Lante con i suoi magnifici giardini all’italiana e il possente Palazzo Farnese di Caprarola.

leorme_maremma

leorme_maremma
leorme_maremma
leorme_maremma
leorme_maremma
leorme_maremma
leorme_maremma

Le Orme Soc. Coop

Via de' Barberi, 106/E
58100 Grosseto (GR)
Telefono: (+39) 0564 416276
Mobile: (+39) 346 6524411
P.Iva Cod Fisc. 05057400482